POMPIEROPOLI LE NUOVE DATE


pommpiDopo il mancato evento dovuto al lutto citadino, sono state stabilite le nuove date per POMPIEROPOLI

I piccoli potranno essere pompieri per un giorno….anzi due
SABATO 18 GIUGNO DALLE ORE 16 ALLE 20
&
DOMENICA 19 GIUGNO DALLE ORE 10 ALLE 19

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!!!!!

Pompieropoli rinviata per lutto cittadino

L’evento Pompieropoli organizzato dall’associazione Grisù “Amici dei Vigili del Vuoco di Teramo” è stato annullato dal sindaco di Teramo data la scomparsa del compianto cittadino teramano.

EVENTO_RIMANDATO

Annunciamo a tutti i bambini e le bambine che nulla è perduto ….. ma solo riniviato…. vi terremmo informati sulle nuove date

Babbi Natale in “casco rosso” al reparto Pediatria del Mazzini

 

Il 23 dicembre alle ore 11:00 l’associazione “grisù – amici dei vigili del fuoco di Teramo” ha invaso pacificamente il reparto di pediatria del Mazzini, con 2 Babbi Natale per portare dei  doni ai bambini al momento ricoverati.
Sono 8 i bimbi raggiunti dai Babbi Natali dal “casco rosso”, che hanno gradito e ringraziato per i regali ricevuti.
Il Presidente dell’associazione si ritiene soddisfattissimo per essere riuscito a riportare invita questa vecchia tradizione.

 

Adesso l’appuntamento più atteso, il 6 gennaio, in piena piazza Martiri per la befana dei Vigili del Fuoco, sempre grazie alla collaborazione dell’associazione ed il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Teramo

Arriva Babbo Natale dei V.V.F. al reparto PEDIATRIA del Mazzini

IMG_8081In occasione delle Festività Natalizie, l’associazione “GRISU” amici dei Vigili del Fuoco di Teramo ed il Comando Provinciale VV.F. Teramo, sono lieti di comunicare che Babbo Natale è arrivato in caserma e

IMG_8084nella giornata del 23 Dicembre 2015, alle ore 11:00ca. lo accompagneranno presso l’ospedale Mazzini, al reparto Pediatrico, IMG_8088

per omagiare i piccoli pazienti con doni.IMG_8089

ARRIVIAMOOOOOOOOIMG_8090

Serata all’Istituto Superiore Antincendi: presentati la rivista ufficiale “Noi Vigili del Fuoco” e il calendario 2016 “L’Arte del soccorso”.

noi vigili del fuocoVigilia di santa Barbara, patrona del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, densa di avvenimenti, con la presentazione nell’Istituto Superiore Antincendi di Roma del primo numero della rivista “Noi Vigili del fuoco” e del calendario 2016 dal titolo “L’arte del soccorso”.

Con la rivista, ha spiegato il Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco Francesco Antonio Musolino, «apriamo la nostra porta con lo scopo di rilanciare e diffondere i valori di solidarietà e senso del dovere che da sempre fanno dei Vigili del fuoco uno dei corpi più amati dai cittadini». Questo perché, coma ha aggiunto il Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco Gioacchino Giomi, «Noi Vigili, sempre al fianco del Paese, anche attraverso la rivista diffondiamo la nostra straordinaria missione, la capacità tecnica, la moderna organizzazione del Corpo, in grado di rispondere alle migliaia di richieste di soccorsi, ma anche di mobilitare in tempi brevissimi le colonne mobili regionali».

Il sottosegretario all’Interno Gianpiero Bocci, intervenuto alla presentazione, ha auspicato che la rivista diventi il «luogo del racconto del lavoro dei Vigili di fuoco, fatto di episodi grandi e piccoli». Un lavoro che a volte «non fa rumore» anche se il vigile del fuoco spesso «è il primo che arriva sul luogo dell’emergenza ed è l’ultimo a partire. I Vigili del fuoco ci sono sempre» .

Il calendario 2016 è stato realizzato dal Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile con il coinvolgimento degli studenti dei licei artistici italiani. L’accostamento dell’arte al soccorso sta negli elementi comuni, la passione, l’istinto, la tecnica, quali caratteristiche fondamentali per l’artista come per il vigile del fuoco. Da qui lo spunto a realizzare un calendario che mettesse a contatto i due mondi.

I giovani sono stati invitati a produrre delle opere rappresentanti il modo con cui guardano ai Vigili del fuoco e alle loro attività. Fra i lavori migliori, ne sono stati selezionati alcuni che hanno rappresentato la linea portante del calendario, insieme agli aforismi di personaggi dell’arte e della letteratura.

Presenti all’evento anche il Capo di Gabinetto del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, il Capo Dipartimento per gli Affari interni e territoriali Elisabetta Belgiorno, il Capo Dipartimento per le Politiche del personale dell’Amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie Luigi Varratta, il Commissario straordinario Antiracket e antiusura Santi Giuffrè.

Saluto del nuovo presidente

Il nuovo Presidente con l’occasione del ripristino del nuovo sito internet dell’associazione, auspicandosi un buon lavoro per un futuro roseo di “Grisù – amici dei vigili del fuoco di Teramo”,  augura una felice Santa Barbara 2015 a tutti i colleghi del Comando Provinciale di Teramo e non.

Preghiera Santa Barbara

Preghiera Santa Barbara

 

 

 

 

 

Associazione Amici vigili del fuoco -Grisù- Teramo

 

 

Associazione GRISU’  “amici dei Vigili del fuoco di Teramo
sede c/o Comando Provinciale VV.F. Teramo – Via L. Cadorna, 47 – 64100 Teramo
cell: 331 57 88 044 – fax 0861 32 34 236- email: grisuteramo@libero.it o
c.c. bancario: 15139/65 – ABI 6060.8 – CAB 15301.5 – AG. 1 Tercas
cordinate IBAN – IT 68 U 06060 15301 CC0580015139
P.I. 01431290673